Archivio per Categoria Home

DiDirezione

Robotica

Cerchiamo partner per la distribuzione prodotti di alta tecnologia

DiDirezione

Servizi World Bilateral Agency

Le prestazioni erogate dalla Piattaforma di servizi consulenziali WBA sono:

-intervista su circuito web diplomatico-commerciale in 72 Paesi nel Mondo (con preventivo personalizzato);
– inserimento dei prodotti commerciali nella piattaforma internazionali di scambio di beni e servizi personalizzata per ogni azienda;

– inserimento dei beni e dei prodotti di consumo nel circuito di distribuzione delle catene alberghiere attraverso le Associazioni internazionali di settore;

– ricerca e raccolta di informazioni giuridiche, commerciali, doganali, fiscali per conto del cliente per mezzo delle Ambasciate e Consolati;

– consulenza ed assistenza nei processi di internazionalizzazione delle aziende e dei programmi di cooperazione internazionale;

– ricerca Partner commerciali in Italia ed all’estero attraverso le Organizzazioni Partner della Piattaforma;
– pianificazione ed assistenza incontri/accordi bilaterali e gemellaggi con delegazioni nazionali ed internazionali, anche attraverso le Organizzazioni Partner della Piattaforma;

– pianificazione ed assistenza missioni istituzionali, economiche e commerciali, anche attraverso le Organizzazioni Partner della Piattaforma;

– oneri di partecipazione degli Intermediari Commerciali per la partecipazione alle Business Opportunities (a discrezione della Direzione Commerciale)

* s’intendono oneri di inclusione dei progetti in Piattaforma, le azioni atte alla pubblicità onerosa ai fini del finanziamento del progetto.

* s’intendono gli oneri di partecipazione degli Intermediari Commerciali per la partecipazione alle Business Opportunities, quella azioni di interesse commerciale per l’inclusione dell’intermediario nelle opportunità di interesse economico agevolate (finanziamenti di elevato importo a tasso basso, partecipazione minoritaria in società di scopo, ecc)

N.B. A DISCREZIONE DEL DIRETTORE COMMERCIALE, SI POSSONO PREVEDERE DILAZIONI DI PAGAMENTO

Le segnaliamo gli step procedurali per aziende/professionisti/business advisor che le sottolineo:
1 step: iscrizione alla Piattaforma dell’Agenzia Bilaterale: OBBLIGATORIA

2 step: invio proposte di progetti con dettagli tecnico economici da parte dell’intermediario economico o del Soggetto Proponente (impresa o professionista);

3 step: ricezione proposte da parte della direzione commerciale.

  1. step: elaborazione unilaterale di una bozza di accordo tra le Parti compresa di dettagli per le prestazioni professionali (in % all’importo economico da erogare);

5 step: invio unilaterale della bozza di accordo tra le Parti ed eventuali revisioni;

6 step : firma accordo tra le Parti;

7 step: inizio fase pre consulenziale e pagamento oneri di partecipazione degli Intermediari Commerciali per la partecipazione alle Business Opportunities.

N.B. L’INVIO DELLA BOZZA DI ACCORDO È UNILATERALE, NON SONO AMMESSI ALTRI ACCORDI

LE MISSIONI ESPLORATIVE E COMMERCIALI.

Le missioni esplorative sono eseguite per conto e a carico del Cliente che firma gli accordi tra le Parti e si impegna ad onorare la Parola data a seguito di colloqui telefonici intercorsi o  scambio di mails e comprende i seguenti impegni morali ed economici del Cliente:

–  Per un primo contatto può scriverci da questo modulo inserendo i dati richiesti:  Modulo richiesta informazioni.

DiDirezione

Lavorazione Ananas

Società estera con autorizzazione governativa, cerca industria in partnership,  per la lavorazione e trasformazione di Ananas da realizzarsi sul luogo di produzione .

La location è un paese dell’Africa orientale con una economia e sicurezza tale da procedere con sicurezza allo sviluppo del paese come richiesto dalla repubblica democratica attuale .

Qualsiasi industria Italiana o estera che desidera approfondire il modus operandi con i diretti interessati può contattarci da questo modulo  Contatti .

 

 

DiDirezione

Aziende per l’ estero

Devi eseguire l'accesso per visualizzare questo contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati
DiDirezione

Anche l’Italia nella via della Seta

Devi eseguire l'accesso per visualizzare questo contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati
DiDirezione

Contributo a fondo perduto per la realizzazione di programmi televisivi e film festival.

Descrizione completa del bando

Nell’ambito dell’obiettivo di promuovere la circolazione transnazionale, una delle priorità del sottoprogramma MEDIA è: sostenere lo sviluppo del pubblico come strumento per stimolare interesse nei confronti delle opere audiovisive europee e migliorare l’accesso alle stesse, in particolare attraverso attività di promozione, manifestazioni, alfabetizzazione cinematografica e festival del cinema.

Soggetti beneficiari

Tale sostegno finanziario è rivolto alle organizzazioni che realizzino festival di film e di programmi audiovisivi di creazione europei (fiction, documentari, animazione, cortometraggi e lungometraggi).

I candidati devono essere soggetti giuridici europei (imprese private, organizzazioni senza scopo di lucro, associazioni, organizzazioni di volontariato, fondazioni, comuni/consigli comunali, ecc.) aventi sede in uno dei paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA e appartenere direttamente o tramite partecipazione maggioritaria a cittadini di tali paesi.

Le domande di soggetti giuridici stabiliti in uno dei seguenti paesi sono ammissibili purché siano soddisfatte tutte le condizioni di cui all’articolo 8 del regolamento che istituisce il programma Europa creativa e la Commissione abbia avviato negoziati con il paese:

− gli Stati membri dell’Unione europea e i paesi e territori d’oltremare ammessi a partecipare al programma ai sensi dell’articolo 58 della decisione 2001/822/CE del Consiglio;

− paesi aderenti e paesi candidati effettivi e potenziali che beneficiano di una strategia di preadesione, conformemente ai principi generali e alle condizioni generali per la partecipazione di tali paesi ai programmi dell’Unione istituiti a norma dei rispettivi accordi quadro, decisioni dei consigli di associazione o accordi analoghi;

− paesi EFTA membri del SEE, a norma delle disposizioni dell’accordo SEE;

− la Confederazione svizzera, in forza di un accordo bilaterale da concludere con tale paese;

− paesi dello spazio europeo di vicinato, secondo le procedure definite con tali paesi in base agli accordi quadro che prevedono la loro partecipazione ai programmi dell’Unione europea;

Il programma è inoltre aperto ad azioni di cooperazione bilaterale o multilaterale mirate a paesi o regioni selezionati sulla base di stanziamenti supplementari versati da tali paesi o regioni e di disposizioni specifiche da concordare con gli stessi.

Tipologia di spese ammissibili

Saranno accettate soltanto le candidature presentate da soggetti ammissibili che organizzano festival audiovisivi nei paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA.
Per festival audiovisivo si intende un evento che:

– ha in programma film ammissibili (fiction, documentari o animazione) che si rivolgono a una vasta gamma di destinatari, tra cui il grande pubblico nonché professionisti internazionali accreditati del settore audiovisivo e la stampa;

– si svolge nell?arco di un periodo specifico, in una città predefinita;

– prevede un regolamento/una procedura di selezione chiari.

Almeno il 70 % della programmazione ammissibile presentata al pubblico durante il festival OPPURE almeno 100 lungometraggi (o 400 cortometraggi, nel caso di festival a questi dedicati) deve/devono provenire da paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA (vedere sezione 6.1 PARTE A delle linee guida). Nell’ambito di tale programmazione di paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA:

· almeno 50 % delle opere deve essere costituito da film stranieri;

· devono essere rappresentati almeno 15 di questi paesi.

Entità e forma dell’agevolazione

La disponibilità di bilancio complessiva destinata al cofinanziamento dei progetti è stimata pari a 3.2 milioni di EUR.
Il contributo finanziario dell’UE assumerà la forma di una somma forfettaria, a seconda del numero di film europei nella programmazione, di importo compreso fra i 19 000 e i 75 000 EUR.

Scadenza

Date di scadenza per la presentazione delle proposte:

20 dicembre 2018 alle ore 12 (ora di Bruxelles): per le attività con inizio fra il 1° maggio 2019 e il 31 ottobre 2019;

07 maggio 2019 alle ore 12 (ora di Bruxelles): per le attività con inizio fra il 1° novembre 2019 e il 30 aprile 2020

DiDirezione

Info contributi EU

Si avvisa che la consultazione di alcune parti della sezione Bandi Europei è riservata esclusivamente agli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento.
Per far conoscere i vantaggi del servizio offerto dal ns. portale, gli utenti che si registrano gratuitamente a www.qrcom.it  possono visualizzare una breve descrizione dei bandi europei presenti nel ns. database online.
Ciò per dare modo di comprendere la tipologia di bandi pubblicati su questo portale, la costanza di aggiornamento e quindi valutare l’utilità di attivare il ns. servizio di consultazione completa tramite abbonamento bimestrale , trimestrale, semestrale o annuale.
La registrazione gratuita a www.qrcom.it  consente, inoltre, di ricevere la ns. newsletter mensile, per tenersi aggiornati sulle notizie dall’Europa, sugli ultimi bandi europei pubblicati ed iniziative.
Se sei già registrato inserisci nome utente e password nell’apposto box a destra, altrimenti
Registrati QUI.

 

DiDirezione

CORSO DI ALTA FORMAZIONE ABILITANTE ALLA PROFESSIONE DI:

Devi eseguire l'accesso per visualizzare questo contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati
DiDirezione

Privacy Policy

I – INFORMAZIONI RELATIVE ALLA PRIVACY POLICY DEL SITO

  1. In questa sezione sono contenute le informazioni relative alle modalità di gestione di www.qrcom.it , in riferimento al trattamento dei dati degli utenti di www.qrcom.it .
DiDirezione

Shops

Devi eseguire l'accesso per visualizzare questo contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati
Translate »